Da oltre 25 anni...
costruttore di tubi elettroriscaldati e
automazione per l’incollaggio

Sistema di stampaggio
manuale

Il Sistema di stampaggio manuale con chiusura pneumatica ed iniezione manuale soddisfa l'utenza che necessita di realizzare piccole tirature o campionature.

Realizzata in estruso di alluminio il telaio risulta robusto ma allo stesso tempo leggero.

Completa di portastampo in acciao realizzato con cave per lo staffaggio e la veloce sostituzione degli stampi.

Sistema a castello
singolo per stampi di
media dimensione

La HOT MACHINES srl presenta il nuovo sistema di stampaggio a bassa pressione indirizzato ad un’utenza che abbia esigenze di realizzare stampi di medie dimensioni, che necessitano quindi di alte pressioni di chiusura stampo e una luce di apertura stampo atta a facilitare le operazioni di carico e scarico dei particolari da stampare.

Lo studio di questa pressa è stato focalizzato alla robustezza della struttura, si notino a tale proposito le dimensioni delle fiancate e delle colonne di scorrimento, atte a portare uno stampo di medie dimensioni.

Per quanto riguarda la parte di gestione del ciclo di stampaggio, la HOT MACHINES srl ha sviluppato un software semplice ed intuitivo, completamente gestito da PLC e pannello touch-screen di facile accessibilità. Il ciclo di stampaggio è strutturato da un tempo di iniezione, un’attesa, un tempo di compattazione ed un tempo di raffreddamento, parametri richiamabili e modificabili.
Sono residenti in memoria 10 programmi richiamabili. La medesima macchina può essere realizzata a due castelli di stampaggio oppure a tavola scorrevole.

Sistema a tavola
scorrevole traslante

Hot Machines presenta il nuovo sistema di stampaggio a bassa pressione con tavola traslante scorrevole, indirizzato ad una utenza che abbia la necessità di realizzare tirature di medie quantità sfruttando la movimentazione di metà stampo.

Lo stampo è composto di due parti inferiori ed una parte superiore, mentre una parte dello stampo è in fase di iniezione l’altra parte è in fase, da parte dell’operatore, di scarico e carico dei particolari da stampare. Quando l’operatore finisce il carico nello stampo, tramite i due pulsanti “prenota?il proseguimento del ciclo cosicchè, non appena si aprirà lo stampo, la tavola traslerà e si chiuderà sulla seconda metà di stampo per l’iniezione.

Hot Machines ha sviluppato un software semplice ed intuitivo, gestito da PLC. Tramite il pannello Toush-Screen è possibile programmare tutte le funzioni di stampaggio, quali il tempo di iniezione, il tempo di compattazione, il raffreddamento e tutta la parte di movimenti per lo staffaggio e centratura degli stampi. Sono residenti in memoria 10 programmi richiamabili

Sistema a due castelli
per stampi di piccole
dimensioni

La HOT MACHINES ha sviluppato un sistema di stampaggio per connettori,cablaggi, inglobamento di circuiti elettronici a tenuta stagna con l’utilizzo di resine poliammidiche con tecnologia a bassa pressione. La struttura è realizzata in estruso di alluminio ad alta resistenza, la chiusura degli stampi è affidata a cilindri pneumatici come anche l’avvicinamento della testa di iniezione allo stampo. Tutto il sistema è gestito da un PLC interfacciato ad un pannello operatore posto sulla consolle del quadro elettrico sul quale è possibile impostare i tempi di iniezione e di raffreddamento.

E’inoltre disponibile l’indicazione di contapezzi parziale e totale.
I portastampi possono essere realizzati su misure richieste, e possono essere dotati di circuito di raffreddamento.

I due castelli di iniezione possono lavorare separatamente con due colori diversi. Il sistema può essere corredato con diverse centrali di fusione e pompaggio della resina a seconda delle esigenze richieste.

Centralina di fusione
e pompaggio ad
ingranaggi

I nuovi applicatori per adesivi termofusibili EASY Serie W5-10-20 sono fortemente innovativi per semplicità di utilizzo, flessibilità produttiva, operazioni e costi di manutenzione, velocità di installazione, facilità di programmazione, standard di sicurezza, eccezionale affidabilità e completa integrazione con qualunque linea di imballaggio, garantendo grande versatilità applicativa.

Il nuovo microprocessore controlla tutte le operazioni necessarie al funzionamento del sistema, dalla termoregolazione nelle varie sezioni, alla programmazione di 8 tratti colla per ognuno dei 4 canali indipendenti.
Ulteriori caratteristiche sono: Funzione Economy, Orologio, Programmazione Settimanale, Allarme Temperatura Massima Assoluta, Riscaldamento sequenziale dei vari canali e Ritardo Blocco Setpoint Temperature.

Easy W05

Easy W10

Easy W20